Acciuleddi (Sardegna)

Gli acciuleddi sono dolci tradizionali oroginari della Gallura, ma diffusi in tutta l’isola. Venivano preparati a Carnevale e si offrivano assieme alle frittelle ai ragazzi mascherati che sfilavano lungo le strade del paese. 

Ingredienti per 8 persone           Preparazione: 40 minuti          Cottura: 20 minuti

300 g di farina 00

3 uova

40 g di strutto

1 cucchiaio di zucchero semolatoacciuleddi-0064

300 g di miele

sale

olio di semi per friggere

Setacciate la farina a fontana sul piano di lavoro con un pizzico di sale, rompete al centro le uova, aggiungete lo strutto, lo zucchero e impastate il tutto; lavorate la pasta con le mani per 10 minuti fino a renderla ben omogenea. Formate una palla, copritela con un canovaccio e lasciatela riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente.

Prendete la pasta e lavoratela nuovamente per 5 minuti, poi staccatene tanti pezzetti e, facendoli rotolare sotto i palmi delle mani, formate tanti cilindretti di 1,5 cm di spessore e di 15 cm di lunghezza; piegateli a metà e attorcigliateli su se stessi, formando delle specie di matassine. 

Friggete gli acciuleddi in olio ben caldo rigirandoli con una paletta per fritti in modo che si dorino uniformemente. Scolateli, a mano a mano, su carta assorbente da cucina, per eliminare l’unto in eccesso. 

Versate in una padella il miele, fatelo sciogliere a fuoco dolce mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, trasferitevi tutti gli acciuleddi e rimescolate affinché ne restino ben avvolti. Disponeteli su un piatto da portata e serviteli. 

Fonte: Accademia Maestri Pasticceri Italiani 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...